Storia miniMA #7

La stanza dei bottoni era situata al terzo piano del grande edificio a forma di disco volante. È lì che il Leader della Terra stava decidendo il da farsi. L’epidemia nera avanzava e, ormai, quasi tutta la popolazione mondiale si era trasformata in esseri con il cervello da ameba. Non c’era cura, non c’era rimedio, non c’era alternativa. C’era solo un bottone nero come la jolly roger dei pirati. E il dito del Leader della Terra che si avvicinava – lentamente, tremando. BUM!

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici ⬇️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + uno =