Sproloqui

Buoni propositi per il 2021

Imparare una lingua straniera; tornare a leggere almeno un libro al mese; scrivere, ma non per lavoro; circondarmi di persone buone e fare tabula rasa delle altre; smettere di essere invisibile, accondiscendente, gentile, pacato e compagnia bella; entrare a gamba tesa e mostrare i muscoli; essere un buon papà; aumentare il fatturato; pubblicare un romanzo …

Buoni propositi per il 2021 Leggi altro »

Che sia l’anno buono

Oggi è il 31 dicembre dell’hannus horribilis 2020 – San Silvestro, vigilia di un nuovo anno. Ma, siccome siamo portati ad andare sempre più veloci del necessario, ad anticipare i momenti per paura di non essere sul pezzo e a non goderci l’immanenza del presente, ci stiamo già dando, più o meno tutti, gli auguri …

Che sia l’anno buono Leggi altro »

Capire bene la gente

Ieri è stata una giornata lavorativa intensa. Non tanto per il carico lavorativo, per l’impegno fisico profuso, per lo sforzo intellettuale e compagnia bella. No. Ieri è stata una giornata lavorativa intensa dal punto di vista delle relazioni. Una giornata fiaccante, pungente, quasi di trincea, con colpi di obici e mortai che ti fischiano a …

Capire bene la gente Leggi altro »

Regressione culturale a furor di web

Questo post nasce da una riflessione portata avanti in questi giorni con Giannicola De Antoniis, in cui si parlava della lezione di Popper: la televisione crea bisogni fittizi, distrugge le diversità, svuota di significato culture centenarie; e, sul lungo periodo, questo impoverimento intellettuale dello spettatore può avere un effetto grave sull’intera società. Ma cosa succederebbe …

Regressione culturale a furor di web Leggi altro »

Il mondo dopo il wi-fi

(Articolo apparso per la prima volta su cloudsindustry.com il 24 agosto 2018, con il titolo Il mondo dopo il Wi-Fi) Ormai non ci facciamo neanche più caso, eppure qualcosa come sedici anni fa (anno più, anno meno) ci facevi caso eccome. Sentivi un leggerissimo ronzio nelle orecchie e sapevi che c’era qualcosa, nell’aria, chiamato Wi-Fi che …

Il mondo dopo il wi-fi Leggi altro »

Persone, non ingranaggi

Prima di iniziare a lavorare come copywriter freelance ho lavorato diversi anni in un McDonald’s  della periferia industrializzata della Val Vibrata. È qui che ho provato per la prima (e unica) volta l’esperienza della catena di montaggio. Ora, mi rendo conto che applicare il concetto della catena di montaggio a dei semplici panini, quando Ford …

Persone, non ingranaggi Leggi altro »