Vendersi porta a porta

Ma quant’è brutto quando una web agency o unə professionista della comunicazione/digital marketing manda un messaggio a una Pagina Facebook o a un account Instagram di un’azienda per proporre i propri servizi?

Ma, soprattutto, quant’è brutto quando questa Pagina Facebook o questo account Instagram è già seguito da una web agency o da unə professionista della comunicazione/digital marketing?

Accade continuamente. Solo questa settimana a me è successo tre volte (due delle quali era la stessa web agency su due miei clienti diversi).

Per carità, ognunə è liberə di fare quello che vuole, eh; ma obiettivamente è una pratica che trovo un po’, come dire?, meh. Cioè, neanche lo sforzo di provare a capire se quell’azienda è già seguita da qualcunə o meno (o di verificare, quanto meno, se ha qualche attività di advertising attiva). Però tuttə si propongono alla stessa maniera un po’ subdola, facendo finta di aver riscontrato delle difficoltà in qualcosa, o di non aver compreso qualcosa, per poi, zac!, piazzare i loro consigli e le loro proposte di collaborazione per risolvere il problema.

Che poi, alla fine, è inevitabile che quei messaggi li legga anche io, per dire. No? E, tutte le volte, devo ricorrere a tutta la mia professionalità per cercare di non rispondere e di ignorare quei messaggi.

Avete presente quando vi squilla lo smartphone, guardate il display e il dialer vi avvisa che potrebbe trattarsi di spam?

Oppure, facendo un passo indietro nel tempo, vi ricordate quando eravate a casa, tranquillə e beatə, gracchiava il citofono e, quando rispondevate, una voce chiedeva «Posso farle una domanda?», «Prego, mi dica, come posso aiutarla?», «Cosa ne pensa della fine del mondo?»?

O, anche, quando suonava il campanello di casa, aprivate e vi trovavate davanti un bell’imbusto vestito a festa, con un sorriso idiota da pubblicità, una ventiquattrore in mano e un borsone a terra?

Ecco, l’impressione che mi danno è proprio questa. Ma chi sono io per giudicare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *